“DOVE BISOGNA STARE”: AD ASTRADOC L’IMMIGRAZIONE VIENE VISTA NON CON GLI OCCHI DI CHI PARTE MA CON GLI OCCHI DI CHI SCEGLIE DI AIUTARE!

0
177

“Dove bisogna stare” di Daniele Gaglianone viene presentato ad AstraDoc in una serata organizzata in collaborazione con Medici Senza Frontiere

Nell’ambito di AstraDoc – Viaggio nel Cinema del Reale, arriva al Cinema Astra “Dove bisogna stare”, film di Daniele Gaglianone. Il docufilm sarà presentato venerdì 29 marzo alle 20.30 alla presenza del regista e di Umberto Colella, operatore umanitario di Medici Senza Frontiere.

“Dove bisogna stare”, scritto da Gaglianone con Stefano Collizzoli, racconta l’immigrazione dal punto di vista di chi decide di aiutare, mettendosi a disposizione in prima persona.

Il film in particolare passa in rassegna la vita di quattro donne, tutte molto diverse tra loro per età, situazione economica e tanti altri fattori, accomunate però dal trovarsi di fronte situazioni di marginalità ed esclusione. In quelle situazioni si può decidere di girarsi dall’altra parte oppure di stare “Dove bisogna stare”. Le protagoniste del film di Daniele Gaglianone decidono di restare e fare tutto il possibile per aiutare.

La serata di presentazione del film è stata organizzata in collaborazione con Medici Senza Frontiere, associazione non governativa da anni impegnata con diversi progetti nel portare aiuto concreto in termini psicologici e sanitari a migranti, rifugiati e richiedenti asilo.

“Dove bisogna stare”, dopo il successo ottenuto alla 36ma edizione del Torino Film Festival arriva quindi finalmente a Napoli e ci fa vivere il dramma dell’immigrazione da un punto di vista nuovo, quello di chi capisce che stare a guardare non serve a nessuno.

INFORMAZIONI UTILI

Dove: Cinema Astra, via Mezzocannone 109 – Napoli

Quando: venerdì 29 marzo ore 20.30