UN MURALES DEDICATO AL FENOMENO “L’AMICA GENIALE” È STATO INAUGURATO AL RIONE LUZZATTI

0
240
Foto di inItalia

Il Rione Luzzatti, uno dei luoghi in cui è ambientata la storia de “L’amica geniale” accoglie oggi il primo murales ispirato ai romanzi di Elena Ferrante

Dai romanzi alla serie televisiva diretta da Saverio Costanzo, “L’amica geniale” sta vivendo un inarrestabile successo e grazie alla sua fortuna tante zone di Napoli, città in cui è ambientata la storia, stanno diventando meta dei fan della bellissima quadrilogia scritta dall’ancora misteriosa Elena Ferrante.

Lila e Lenù, le due protagoniste, hanno ora ispirato un bellissimo murales realizzato da Eduardo Castaldo, già fotografo di scena della serie tv che ha incantato tutta Italia davanti al piccolo schermo per tutto il mese di dicembre.

Il murales si trova nel pieno centro del Rione Luzzatti, luogo in cui vivono le due amiche, sul muro della Biblioteca Andreoli. L’ opera sembra sarà solo la prima di una lunga serie di lavori ispirati a “L’amica geniale”.

All’inaugurazione oltre ad Eduardo Castaldo e il Presidente della Regione Campania De Luca,  naturalmente non potevano non essere presenti le due piccole interpreti di Lila e Lenù da bambine: le bravissime Ludovica Nasti e Elisa Del Genio.